Love & Comics – Another Story

Prima

Oggi pubblicheranno i risultati degli esami di ammissione. Devo ammettere che sono un po’ agitata. Se mi hanno ammesso finalmente il sogno di diventare medico non sarà più così lontano. Però credo che quello più agitato in questo momento sia Hiro-kun.

– Ma quando escono?

– Calmati Hiro-kun. Hanno detto alle 3, ma sono solo le 2 e mezza. Ancora non capisco perché siamo arrivati così presto.

– Voglio essere il primo a vedere i risultati. Ti rendi conto che se mi hanno ammesso andrò a vivere con Kaito?

– Lo so, lo so. Però agitarsi così non serve a niente. A proposito, perché Kaito-kun non è con te?

– Gli ho detto io di non venire. Preferisco così.

Ma che succede? L’ultima frase non mi convince. Secondo me non mi sta dicendo la verità.

– Devo crederti? È successo qualcosa tra voi che non vuoi dirmi?

– No, non è successo niente. Solo che rischio di farmi trascinare troppo dalle emozioni davanti a tutti. Vorrei evitare di avere dei problemi.

Non deve essere facile per lui nascondere quello che prova quando è in mezzo agli altri. Però anche io ho detto a Matsuo-kun di non venire oggi. Non voglio che mi veda piangere nel caso in cui non venissi ammessa.

– Hiro-kun, forse ci siamo. Andiamo a vedere.

– S-sì.

– Non eri tu quello che non vedeva l’ora? Ora cos’hai?

– Ho paura, guarda tu al posto mio.

Tipico di Hiro-kun. Prima non vede l’ora e poi ha paura.

– D’accordo, ma almeno vieni vicino ai tabelloni.

Ci avviciniamo. Allora… Hanamori, Hanamori. Eccolo.

– Hiro-kun, io dico che puoi guardare. Posizione 35.

– 35? Sono così in alto? Fantastico, sono stato ammesso. Tu Chiaki-chan?

– Un attimo, non ho ancora trovato il mio nome.

– Chiaki-chan, ti ho trovato io. Guarda in alto.

In alto? Ma in alto ci sono quelli con i punteggi migliori. Io non posso essere lì.

Incredibile… Eppure c’è scritto proprio Ishimaru Chiaki lì e quella è la mia matricola.

– S-sono prima? Hiro-kun, dimmi che non sto sognando.

– Non è un sogno Chiaki-chan. Ho sempre saputo che sei la migliore. Sarai il medico migliore del mondo.

Non riesco a togliere lo sguardo dai tabelloni. Non solo sono stata ammessa, ma addirittura prima? Non ho mai sperato tanto. Devo dirlo a Matsuo-kun, deve saperlo.