Ladybeard e il nuovo gruppo BABYBEARD
Il trio Babybeard

Ladybeard e il nuovo gruppo BABYBEARD

Il pro-wrestler Australiano e cantante heavy metal Ladybeard annuncia la formazione in Giappone del suo nuovo gruppo kawaii-metal, BABYBEARD. Ladybeard e il nuovo gruppo BABYBEARD: Un adorabile attacco ai sensi!

Un inizio non convenzionale

Ladybeard è entrato in scena nel mondo dello spettacolo nel 2009 con la Federazione Wrestling di Hong Kong. Si traveste dall’età di 14 anni ed è diventato un fenomeno ad Hong Kong (dove viveva e lavorava come attore, doppiatore e stuntman) dopo aver indossato un abito lolita rosa e nero sul ring di wrestling per il suo debutto da pro-wrestler. Questo lo ha reso immediatamente il wrestler più popolare di Hong Kong dopo il suo primissimo incontro.

Nel 2010, dopo aver costruito una fanbase all’interno del pro-wrestling, Ladybeard è entrato nell’industria musicale cantando cover heavy metal di famose canzoni cantonesi.  Durante un piccolo tour in Giappone organizzato dal cantante stesso nel 2011, dove cantava cover metal di canzoni J-pop, Ladybeard ha capito che il suo futuro si trovava in Giappone e ha deciso di trasferircisi nel 2013.

Carriera in Giappone

Dopo aver collaborato con un fotografo specializzato nella fotografia di cross-dressers (travestitismo), le foto di Ladybeard sono diventate velocemente virali in Giappone, rendendolo una celebrità nel giro di pochi mesi dopo il suo arrivo.

È stato durante il suo primo anno in Giappone, esibendosi in show live teatrali pop-metal e partecipando ai match di pro-wrestling, che Ladybeard è stato invitato a formare un gruppo pop con due professioniste giapponesi. Il loro primo singolo come gruppo, Nippon Manju, ha ricevuto un sacco di visualizzazioni, lanciando il gruppo dall’oggi al domani alla fama globale. Il video ha più di 30 milioni di visualizzazioni.

Sfortunatamente il coinvolgimento di Ladybeard nel gruppo è terminato nel 2016. Nonostante ciò. Dopo quell’esperienza, era più che chiaro che il mondo avesse ancora bisogno di vedere Ladybeard, un grande e capellone wrestler australiano travestito, che urla e balla insieme a 2 adorabili ragazze. Lo dimostra il successo avuto anche in Europa, con un apprezzatissimo concerto al festival Magnificon di Cracovia, in Polonia, organizzato da Associazione Ochacaffè.

Ladybeard, Kotomi, Suzu
Il trio Babybeard: Ladybeard, Kotomi, Suzu

E adesso, nel 2021… Finalmente ci siamo! Ladybeard può regalare al mondo nuovamente questa fantastica esperienza.

Ladybeard e il nuovo gruppo BABYBEARD

Le audizioni si sono tenute nell’Estate del 2020, e le professioniste giapponesi KOTOMI e SUZU sono state scelte come compagne di Ladybeard tramite un processo di audizioni dove vi erano tantissime canditate provenienti da tutto il mondo. Il progetto riprende la struttura del gruppo formato da tre persone che nel 2015 aveva prodotto il video hit Nippon Manju che ha reso Ladybeard un fenomeno globale. I geni musicali Takashi Asano e Natsumi Tadano,lo stesso team che aveva creato l’hit Nippon Manju, ha prodotto la prima traccia per BABYBEARD.

Il gruppo sta organizzato attività sia locali che all’estero. Dopo la sfida globale avvenuta nel 2020, BABYBEARD spera di portare tanti sorrisi e altrettanto coraggio ai fan di tutto il mondo in diverse lingue, e spera inoltre di poter dare agli stranieri un migliore accesso al colorato mondo del Giappone e alla cultura pop giapponese.

Si possono trovare più inforomazioni sul gruppo negli account social di Ladybeard, che si trovano sotto, e una versione corta delle prime due tracce.  che verranno pubblicate il 19 e il 20 Aprile. E la versione integrale del singolo di debutto “NIPPON KARA KONNICHIWA” si troverà in streaming a partire dal 28 Aprile.

Per seguire Ladybeard

Profilo Twitter
Pagina Facebook
Profilo Instagram
Canale TikTok

Per seguire Suzu

Profilo Twitter
Pagina Instagram
Canale Tiktok

Per seguire Kotomi

Profilo Twitter
Pagina Instagram
Canale Tiktok

La cantante giapponese Beverly e la canzone per One Piece

Articolo tradotto da Valeria D’Angelo

Silvio Franceschinelli (DJ Shiru)
Vive qua e là, tra i vari Paesi che frequenta regolarmente il Giappone è uno di quelli che più gli rimane nel cuore. In Italia contribuisce a fondare l’associazione Ochacaffè di cui è il responsabile eventi, dirige la scuola di lingue Il Mulino e coordina le sezioni palco e Giappone di festival quali il Napoli Comicon, il Festival del Fumetto di Novegro, il Be Comics a Padova, ecc. Creatore del progetto artistico K-ble Jungle.