Comicon: replica alle accuse del Red Ranger

Qualche giorno fa vi avevo parlato di un pestaggio al Comicon, subito da un cosplayer vestito da Red Ranger, ebbene forse le cose non sono andate precisamente come aveva detto nel suo post a caldo.

Vorrei far notare la replica che è stata pubblicata sulla pagina facebook ufficiale del Comicon. Per mantenere l’anonimato del ragazzo in questione userò il termine “Red Ranger” al posto del suo nome e cognome.