Itasha: il Fenomeno

In Giappone tra gli otaku di qualsiasi risma, è molto in voga il fenomeno degli itasha (slang che significa “macchina dipinta“), una personale customizzazione della propria macchina, che può essere solo esterno, con dei disegni serigrafati, aerografati o realizzati con pannelli adesivi, oppure anche interna, con un addobbamento del veicolo a vari livelli.

Certo non potremmo chiamarle sobrie queste particolari autovetture che mostrano tutto l’amore e la passione che ogni otaku dimostra verso il proprio personaggio o serie preferita, ma la maggior parte sembrano dei piccoli tempi portatili e di certo poco atti alla guida cittadina.

Gli estremi della devozione di certi otaku fanno davvero paura, viste le decorazioni delle loro care itasha per gli effetti assolutamente negativi che hanno sulla concentrazione alla guida dei fortunati proprietari, nulla da dire nei confronti degli altri automobilisti, ai quali al massimo scapperebbe una risatina o un’occhiata stupita al primo sorpasso.

Ecco qualche esempio di tale fanatismo, francamente per certi modelli pieni di pupazzetti, cuscini e adesivi non ho la benché minima idea di come li si riesca a guidare, visto che ogni mezza frenata brusca cade tutto modi STRIKE! Ed ecco alcune foto scattate durante dei raduni a tema.


Fonte: Sankaku Complex