Ef A Tales Of Memories

L’anime “Ef – A Tales Of Memories” narra di due storie distinte, le quali si svolgono parallelamente fra di loro.

Durante la vigilia di Natale, Hirono Hiro, disegnatore di manga, fa visita ad una chiesa abbandonata, nella quale incontra una strana ragazza dai lunghi capelli corvini che dice di “stare aspettando qualcuno“.

Appena uscito dalla chiesa, un altra ragazza gli ruba la bicicletta. Hiro decide di seguirla per riprendersi la bici, ma una volta che raggiunge la ragazza, scopre che è stata coinvolta in un incidente. Inizia così l’incontro bizzarro fra Hiro e Miyako, la ragazza che aveva preso la bici. I due decidono, dopo essersi presentati, di passare la notte insieme.

Hiro, però, aveva promesso di passare la notte di Natale con una sua amica di infanzia, Kei Shindou. Così ha inizio quella che sembra una semplice storia da Shojo, ma che in realtà, di “semplice” ha ben poco.

Difatti, man mano che avanzeremo nella visione dell’anime, ci verranno svelati alcuni misteri sul passato di Miyako, e sul tipo di legame che corre fra Hiro e Kei.

Inoltre, nell’anime, apparirà anche Kyosuke Tsutsumi: un ragazzo appassionato di cinematografia che riprende casualmente Kei. Rimasto catturato da quest’ultima, deciderà di cercarla, per poi incontrarla, proprio mentre inizia a nascere una “rivalità” fra Kei e Miyako per ottenere l’amore di Hiro…