Gardacon e BIC Caorle
Festival VS festival

BIC a Caorle e Gardacon a Montichiari

11 e 12 settembre 2021: BIC a Caorle e Gardacon a Montichiari, due festival dai contenuti interessanti per chi ha voglia di fumetti, musica asiatica, cosplay e divertimento.

BIC – Cosplay, Comics & Games Caorle

Al Villaggio San Francesco i giorni 11 e il 12 Settembre il mondo del comix, del gaming, del cosplay e della cultura pop per un evento unico e incredibile. Qui i protagonisti sono il cosplay e il K-pop!

MOSTRE: mostra del Lego Artist Emanuele Volpi con opere in lego originali e mostra di miniature e scenografie Harry Potter (e non solo); allo stand Ochacaffè: mostra di dipinti a tema anime e manga di Arte Zeta Studio. Passate a fare una foto con le KJgirls, oppure per parlare di K-pop con le crew ospiti. Sarà presente anche il punto informazioni su Giappone e K-Pop.

KJgirls con DJ Shiru: K-ble Jungle
DJ Shiru con le KJgirls sarà presente ad entrambi i festival

11 settembre al BIC di Caorle

Sabato 11 settembre è la giornata dedicata alla musica: in apertura sul palco principale il concerto della cover band I RE DEI 7 MARI, vincitori di un contest di Lucca Comics. Il piatto forte viene alle ore 21.30 con  Le notti KJ: animazione Japan & K-pop con DJ Shiru dei K-ble Jungle. Ospiti speciali le crew Random Age e HanaDulSet. Uno spettacolo energico quanto elegante, attesissimo dagli amanti del K-Pop ma apprezzato da tutti.

La versione teatrale dello stesso spettacolo è invece alle 19.00, nel teatro. Per un’atmosfera più raccolta che permette di meglio assaporare l’anteprima de Le notti KJ – i nuovi K-ble Jungle con le crew Random Age e HanaDulSet.

Alle 20.00 il teatro ospita la GARA COSPLAY.

CONFERENZE E WORKSHOP del sabato includono la tematica dei videogiochi e un incontro intitolato “Manga e Anime: la loro vera storia” con il giornalista professionista europeo, esperto internazionale in manga e anime, Gian Nicola Pittalis

KJgirls crew di K-pop
La crew veneta Random Age

12 settembre al BIC di Caorle

Si inizia alle 11.00 con “La lingua giapponese, qualche nozione di base” , presentazione di DJ Shiru di Associazione Giapponese OCHACAFFE’ e si continua alle 12.00 con “Due chiacchiere a random”, una conferenza sul K-Pop con Random Age Crew. Alle 15.00 – Gioco Retrogames Quiz a cura di 12 Bit e alle  16.00 – Il futuro del M.C.U. dopo la recente uscita di Shang-Chi. Come potrebbe cambiare il Marvel Cinematic Universe?

Alle ore 18.30 sul palco Disney Show con Marco Simonelig ad interpretare le più belle canzoni Disney.

Inoltre: AREA GAMES, Area MEDIEVAL GAMES con tavoli gioco in legno a cura dell’Arte del Gioco aperti a tutti; Area GAMES & FANTASY e il Pokemon Day.

Locandina del BIC, festival a Caorle

Gardacon a Montichiari

Ospiti

DJ Shiru / K-ble Jungle Uno dei maggiori promotori della musica giapponese in Italia, DJ Shiru ha fondato il collettivo artistico K-ble Jungle che si occupa sia di J-Pop che di K-Pop. Sarà sua la colonna sonora del Gardacon!

Idol dell’associazione NIIA Masayume BERRY e Linx Linch, idol della NIIA (New Italian Idols Alliance) portano un concerto di musica inedita e cover dal mondo di J-pop, animazione e videogiochi.

Masayume Berry idol italiana
Masayume Berry, idol delle NIIA

Maestra Takada Esperta di arti tradizionali, porterà al Gardacon dimostrazioni di calligrafia giapponese e vestizione dello yukata, il kimono estivo.

Dario Moccia Grande esperto di fumetti e anime, videogiochi e in generale di tutto ciò che è nerd.

Emanuela Pacotto Doppiatrice di Bulma di Dragon Ball, Nami di One Piece, Jessie dei Pokémon, Sakura di Naruto, Twilight di My Little Pony, Barbie e tantissimi altri. Ha partecipato al “Japan Anime Live”, il più grande show europeo sugli anime prodotto interamente dal Giappone.

Emanuela Pacotto doppiatrice
Emanuela Pacotto, tra gli ospiti del Gardacon

Gianluca Iacono Oltre ad aver prestato la propria voce a Vegeta nell’anime Dragon Ball, è conosciutissimo per altri importanti ruoli nel mondo della tv e dell’animazione: da Marshall Eriksen della celebre sitcom “How I Met Your Mother” ai personaggi anime Roy Mustang (Full Metal Alchemist), e Shota Aizawa (My Hero Academia).

Pietro Ubaldi Presta la propria voce a moltissimi personaggi dei cartoni animati: Doraemon e Taz, Patrick Stella, il gatto Giuliano o Marrabbio di Kiss me Licia, ma anche alcuni celebri pupazzi televisivi, tra cui Uan e Four.

E poi cover band di canzoni dagli anime, la gara cosplay organizzata da Epicos, mostre di pittura di Arte Zeta Studio e mostra fotografica organizzata da Associazione Ochacaffè… e naturalmente anche qui le KJgirls che troverete in zona Japan / Otaku!

Festival Gardacon a Montichiari
La locandina del Gardacon, festival a Montichiari

Sabato

Programma

13.00 Origami con Ochacaffè, mini laboratorio per principianti
14.00 Turismo in Cina. Uno dei Paesi con più destinazioni turistiche, ma cosa vedere? Con Federica Benigno, di K-ble Jungle
15.00 Lingua giapponese. Introduzione al giapponese per principianti, i primi passi nella lingua, i tipi di scrittura, i saluti. Con Alice Fregoni, di Associazione Ochacaffè
16.00 Le idol italiane dell’associazione NIIA. Mini concerto di pop giapponese

Domenica

 
11.00 10 cose da vedere assolutamente a… consigli per un viaggio in Giappone
12.00 Calligrafia giapponese. L’arte della bella scrittura di ideogrammi, con la maestra Takada.
14.00 Lingua cinese. Introduzione al cinese: la scrittura, i toni, le difficoltà e ciò che è facile. Con Federica Benigno, Scuola Il Mulino
15.00 Lingua giapponese. Introduzione al giapponese per principianti, i primi passi nella lingua, i tipi di scrittura, i saluti. Con Alice Fregoni, di Associazione Ochacaffè
16.00 Vestizione del kimono. Venite a conoscere storia e curiosità sull’abito giapponese più tradizionale! Potrete anche provarlo con la nostra maestra giapponese di kimono!
17.00 Anime opening challenge. Quanto ne sapete di musica dagli anime, di J-Pop, di idol? Venite a mettervi alla prova con DJ Shiru di K-ble Jungle
Gardacon e BIC Caorle
Festival VS festival

BIC a Caorle e Gardacon a Montichiari promettono di soddisfare un po’ chi è rimasto a bocca asciutta di festival per quasi due anni, regalando emozioni e divertimento!